Inghilterra-Italia, tigri vs tori

Balo Ingh

L’Inghilterra? Un gatto che quando attacca si fa tigre. L’Italia? Una squadra di tori. Così la pensa l’inglese Desmond Morris, il più famoso zoologo ed etologo del mondo, che nel 1981 scrisse un libro rivoluzionario. In “The Soccer Tribe” infatti, si analizza il comportamento sportivo alla stregua di quello tribale. Nell’intervista raccolta da Gabriella Greison su “Sportweek”, Morris ammette che non ha mai ceduto alle richieste di ripubblicazione del testo, perchè scriverebbe esattamente le stesse cose. “Io sono attratto in generale dal gioco del calcio – spiega alla giornalista – Mi piacciono la semplicità e il fatto che mai sia cambiato: solo il calcio crea tutta questa dipendenza. Ci riporta al periodo in cui in piccole tribù andavamo alla ricerca di cibo. Oggi ci sono i supermarket, il nostro obiettivo non è più il cibo bensì il gol, la rete rappresenta simbolicamente il nostro traguardo esistenziale. E se la squadra che gioca è la Nazionale, allora il significato per noi è ancora più eccitante”.
Passando alla sfida Italia-Inghilterra, l’etologo definisce i nostri avversari, una squadra di giovani che ha bisogno di dimostrare, ai compagni di maggiore esperienza, di essere all’altezza del compito. Gli uomini di Hodgson hanno un atteggiamento felino in campo: in difesa si muovono un po’ come i gatti quando si avvicina loro la preda, mentre in attacco si trasformano in tigri rapide e affamate.
La squadra di Prandelli è invece composta da tori, col suo fare prepotente in campo, teso a spaventare chi ha di fronte.
Morris non è molto tenero, invece, quando parla del tifo italiano: “L’ultras da voi vive ancora la prima fase istintiva, animalesca, che non viene dominata da nessuno”, riporta l’articolo di Greison. In altre parole, “andare allo stadio è come andare a caccia”. E a guardare lo spettacolo messo in scena, c’è il resto delle persone, più o meno disinteressate, che vi rivolgono l’occhio come fossero allo zoo o a teatro.

Annunci

Lascia un commento al post

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...